Il gioco dell'inganno




TRAMA 

Venezia, 1796. Lorenza, la giovane figlia del barone Marianin, sa che la attende un matrimonio senza amore e vuole concedersi un’ultima giornata di libertà tra le calli invase dalla folla colorata e festante del Carnevale. Bellissima e spavalda, non sa che la frenesia e la confusione nascondono grandi pericoli per una ragazza sola e sta per essere vittima della violenza di due uomini mascherati. Ma in suo soccorso arriva la più fosca e sinistra delle maschere: la baùta. Chiunque si nasconda dietro quel volto di cartapesta, ha negli occhi e nella voce il fascino della notte che è insieme rifugio dei briganti e covo delle stelle. Aristocratico o spia, la baùta non vuole rivelare il suo nome, trincerandosi dietro la sua fermezza elegante e decisa. Lorenza sa che non riuscirà a dimenticarlo, senza immaginare che poco tempo la separa dall’incontrarlo di nuovo…








ISTRUZIONI PER SCARICARE


Cliccate sul link di seguito. Nella pagina che si aprirà dovrete aspettare 5 secondi
e poi cliccare    in alto a destra.
Vi si aprirà una pagina in cui dovrete ripetere questa operazione,
cioè aspettare 5 secondi
e poi cliccare in alto a destra.
Dopodiché sarete arrivati nella pagina dove c'è il vostro pdf.


"Il gioco dell'inganno.pdf"

"Il gioco dell'inganno.epub"








Nessun commento:

Posta un commento