The Giver Saga "Il donatore" "La rivincita" "Il messaggero" "Il figlio"





“Il donatore”





TRAMA




Ambientato in una società del futuro prossimo, dove sono state annullate le differenze individuali, la percezione del dolore, la passione e i sentimenti più profondi, il libro racconta un anno di vita di Jonas. Nella Comunità non ci sono scelte, colori, piaceri, amore, emozioni, e persino il tempo atmosferico è sempre lo stesso. Non puoi sceglierti il lavoro, la moglie, la famiglia. Nella "Cerimonia dei Dodici", ai 12enni viene assegnato il lavoro che avrebbero dovuto svolgere per il resto della loro vita. Jonas, in questa cerimonia, viene insignito del compito di ricevere le Memorie dell’Umanità.


Eccovi il link






Cliccate sul link di seguito. Nella pagina che si aprirà dovrete aspettare 5 secondi
e poi cliccare  in alto a destra.

Vi si aprirà una pagina in cui dovrete ripetere questa operazione, 
cioè aspettare 5 secondi

e poi cliccare   in alto a destra.

Dopodiché sarete arrivati nella pagina dove c'è il vostro pdf.







“La rivincita”




TRAMA



Ambientato in una comunità del prossimo futuro al pari di The Giver, in un villaggio dove ognuno pensa solo a se stesso e le persone con malattie o problemi fisici sono considerate inutili per la comunità e vengono lasciate morire, una ragazzina zoppa lotterà per conquistarsi il diritto di vivere. Ma, riuscendo a ricavarsi un posto all’interno di quella società, si renderà poi conto di come sia profondamente sbagliata e di quanto sia necessario cambiarla. Rifiuterà quindi l’occasione che a un certo punto le verrà offerta di scappare, e deciderà di fermarsi per iniziare a cambiare le cose dall’interno.




Eccovi il link. 

Cliccate sul link di seguito. Nella pagina che si aprirà dovrete aspettare 5 secondi
e poi cliccare  in alto a destra.

Vi si aprirà una pagina in cui dovrete ripetere questa operazione, 
cioè aspettare 5 secondi

e poi cliccare   in alto a destra.

Dopodiché sarete arrivati nella pagina dove c'è il vostro pdf.







“Il messaggero”








TRAMA

Quando Matty è arrivato al Villaggio sei anni prima era un ragazzino inquieto e ribelle che amava definirsi "la Belva fra le Belve". Ora è cresciuto sotto la guida del cieco Veggente ed è pronto per l'assegnazione del suo vero nome: "Messaggero". Ma qualcosa nel Villaggio sta cambiando: da quando al mercato si barattano i sentimenti con effimeri beni materiali, la comunità è diventata improvvisamente ottusa e caparbia. La società utopica che un tempo amava accogliere tutti i rifugiati e i derelitti sta innalzando un muro di isolamento.


Eccovi il link.

Cliccate sul link di seguito. Nella pagina che si aprirà dovrete aspettare 5 secondi
e poi cliccare  in alto a destra.

Vi si aprirà una pagina in cui dovrete ripetere questa operazione, 
cioè aspettare 5 secondi

e poi cliccare   in alto a destra.

Dopodiché sarete arrivati nella pagina dove c'è il vostro pdf.








“Il figlio”






TRAMA

Questa è la storia di Claire, ma anche di Jonas, Matty, Kira e di molti altri personaggi dell'inquietante realtà distopica inventata dall'autrice. Siamo al Villaggio, Claire ha solo 14 anni e ha ricevuto il ruolo di "Birthmother": dopo l'inseminazione artificiale diventerà un "contenitore" e partorirà il suo "prodotto". Nessuno le ha spiegato quanto sarà doloroso, nessuno l'ha avvertita che dovrà portare una benda che le impedirà di vedere suo figlio. Ma il parto di Claire è tutt'altro che semplice: subisce il primo cesareo di tutta la comunità. Per un'imprudenza dell'infermiera viene a sapere che il figlio, il numero 36, sta bene.


Eccovi il link.

Cliccate sul link di seguito. Nella pagina che si aprirà dovrete aspettare 5 secondi
e poi cliccare  in alto a destra.

Vi si aprirà una pagina in cui dovrete ripetere questa operazione, 
cioè aspettare 5 secondi

e poi cliccare   in alto a destra.

Dopodiché sarete arrivati nella pagina dove c'è il vostro pdf.
















Nessun commento:

Posta un commento